Concentrazione: le notifiche che disturbano

Immagina di essere al computer, stai lavorando, molto concentrato. Ti è anche venuta in mente un’idea geniale e stai cercando di fissare i vari punti. E poi a un tratto… arriva il primo suono a distrarti. Che fai, non guardi chi ti ha scritto? Mettiamo che resisti.

Torni al tuo lavoro, cerchi di recuperare il filo… e poi arriva….

Oggi sei armato di una grandissima forza di volontà e resisti ancora.

Ma poi…. Ecco che una raffica di notifiche ti fa cedere!

Ok, basta. Adesso la concentrazione è andata e la curiosità è troppa.

Ti ritrovi?

Hai mai pensato di staccare tutti i dispositividisabilitare internet e magari mettere il telefono lontano da te?

Se ti mette ansia, non devi rimanere isolato per tutto il giorno. Ti basta proteggere quegli spazi di concentrazione che ti servono per lavorare bene.

Prova per una decina di minuti, poi 15 poi 30 e vedi che risultati avrai.

Comment

Non ci sono commenti

Scrivi un commento

Vuoi ricevere la nostra guida veloce all'organizzazione?ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER