La formazione che fa crescere il valore.
E lo moltiplica.

I nostri percorsi formativi gettano i semi per la crescita personale e professionale.
E lo fanno per davvero.

Organizzazione del lavoro in ufficio
e in smart working

Formiamo dipendenti, manager e collaboratori per aumentare le loro competenze organizzative e favorire il loro sviluppo personale, per far crescere le aziende e per ottenere risultati. Un passo alla volta.

Dentro le aziende. Con le persone.


Un percorso formativo di gruppo dedicato a dipendenti e manager, per imparare a organizzare in maniera ottimale il tempo e il lavoro in ufficio e in smart working.

Proponiamo percorsi formativi specifici e sartoriali nelle aziende per aiutarle a ottenere risultati. Lo facciamo con le persone, per farle crescere, per aumentare le loro competenze e farle lavorare meglio. In presenza e da remoto.

Passiamo dal dire al fare, perché i team e le persone hanno bisogno di metodo, strumenti e di un approccio in cui si riconoscano e che sappiano condividere e replicare.

In Organizzatessen abbiamo competenze trasversali ed esperienze diverse che ci permettono di offrire percorsi non soltanto legati all’organizzazione del lavoro, ma anche al coordinamento di team e gruppi, alla mappatura delle competenze, fino alla messa in pratica di strategie di miglioramento che coinvolgono tutto il team, attraverso il coaching aziendale.

L’insostenibile peso della complessità

La società e il contesto in cui viviamo ci pongono davanti ogni giorno alla complessità, non solo nel lavoro, ma anche nella sfera privata che ha sempre ripercussioni su quella professionale.

Sia in ufficio sia in smart working, il numero di ore lavorate è aumentato.
C’è chi si lamenta del flusso di lavoro, del carico mentale, delle interruzioni. Chi delle riunioni inefficaci, delle distrazioni e della disorganizzazione propria e dei team, della mancanza di coordinamento dei progetti.
Chi di tutto, sempre.
Siamo pronte a scommettere. Tutti si lamentano e tutti hanno ragione!

Tutto questo si traduce in perdita di produttività, in termini di efficacia ed efficienza, aumento dello stress e conseguente impatto negativo sui risultati, senza dimenticare la poca soddisfazione e il calo di entusiasmo.

Noi diciamo: basta corse, basta stress, basta ansia. C’è Organizzatessen!

Organizzare il lavoro in azienda: in ufficio e in smart working

I nostri percorsi sono strutturati e flessibili, approfonditi, ma con quel pizzico di leggerezza che non guasta mai. Siamo allergiche ai si deve fare così, preferiamo un approccio che parta dalle persone, dai loro bisogni e dalle esigenze della aziende che si affidano a noi. 

Su cosa lavoriamo in pratica

Prima ci diamo una direzione, poi ci focalizziamo sulle azioni da mettere in campo per raggiungere obiettivi e i tanto agognati risultati.

Coaching

- Definizione degli obiettivi
- Piano d’azione per raggiungerli

Organizzare il lavoro

- Gestione del tempo e delle energie
- Organizzazione personale e del team
- Comunicazione efficace: dare e ricevere feedback
- Clima aziendale
- Collaborazione e coinvolgimento dei collaboratori
- Gestione dello stress
- Pianificazione del flusso di lavoro
- Organizzazione dello spazio fisico e digitale e archiviazione

Cosa si ottiene dopo il percorso 

- Crescita di autonomia e di responsabilità nelle risorse
- Capacità delle persone di auto-organizzarsi
- Miglioramento del clima aziendale
- Aumento della fiducia tra azienda e collaboratori
- Maggiore coinvolgimento dei collaboratori
- Ottimizzazione del flusso di lavoro
- Innalzamento degli standard professionali
- Migliore reputazione aziendale
- Retention dei talenti
- Ambienti più curati e piacevoli
- Riduzione degli imprevisti
- Comunicazione sintetica ed efficace (mail e riunioni)
- Acquisizione di nuove buone abitudini lavorative 

Il nostro metodo

Dopo il primo incontro conoscitivo e dopo aver raccolto informazioni ed esigenze, progettiamo e creiamo un percorso ad hoc strutturato sui reali bisogni dell’azienda, definendo obiettivi, strumenti e metodo. Per rendere efficace il nostro percorso, lavoriamo con gruppi di massimo di 20 partecipanti, per gestire nel modo migliore l’aula e dare tutti i feedback necessari e utili.

1. MAPPATURA

Analisi e raccolta dati per individuare criticità e problemi da risolvere.

2. PROPOSTA

Prepariamo la nostra proposta di percorso con tutti i dettagli.

3. CALENDARIO

Concordiamo tempi e modalità per mettere tutti d’accordo.

4. FORMAZIONE

Ogni tema viene trattato a livello teorico e pratico in 8 moduli da 2 ore ciascuno. Sia in presenza sia da remoto.

5. RELAZIONE FINALE

Feedback generale sul percorso e suggerimenti su aree di miglioramento e ottimizzazione.

6. FOLLOW UP

Alla fine del percorso, prevediamo sempre un follow up per verificare i progressi fatti.

ORGANIZZARE IL LAVORO IN AZIENDA: IL PROGRAMMA

moduli della formazione professional organizer9

1. Introduzione e orientamento


Il primo modulo è dedicato a creare il gruppo e fornire la mappa necessaria sul percorso che faremo insieme. 
A cosa serve
Questa prima parte è fondamentale per aiutare i partecipanti a capire e orientarsi nel progetto, condividere gli obiettivi, generare il coinvolgimento attivo e farsi contagiare positivamente. 
moduli della formazione professional organizer1

2. Gestire e organizzare lo spazio


Una postazione organizzata aiuta a lavorare meglio, libera pensieri e creatività.
Lo spazio influenza chi lo vive: ambienti funzionali, ariosi, luminosi hanno un impatto positivo sull’organizzazione del lavoro. 
A cosa serve
Imparare a gestire e organizzare lo spazio di lavoro, sia fisico sia digitale, per avere uffici funzionali ed accoglienti, per trovare ciò che serve e ciò che è condiviso, per ridurre conflitti tra le persone (soprattutto se gli spazi sono condivisi).


moduli della formazione professional organizer2

3. Gestire e organizzare il tempo


Per tutte quelle volte che «servirebbero giornate di 48 ore». Succede quando sembra di non aver mai tempo sufficiente, soprattutto dopo giornate in corsa senza riuscire a concludere le attività programmate.
A cosa serve
Questo modulo è dedicato al tempo e alla sua gestione per imparare a smettere di procrastinare, darsi priorità e ottenere maggiore concentrazione e attenzione.
moduli della formazione professional organizer3

4. Pianificazione

Pianificare vuol dire definire obiettivi e tempi di realizzazione di un progetto. Se non è mai chiaro chi fa cosa e quando, se gli imprevisti sono all’ordine del giorno e la sensazione di «perdere i pezzi» è sempre presente con un dispendio di energie e risorse altissimo, allora significa che serve lavorare sulla pianificazione. 
A cosa serve
Si impara a organizzare il lavoro in ufficio individuando risorse e step intermedi, prevedendo margini per gestire gli imprevisti e rimodellando il piano secondo nuovi parametri, per poi godersi i risultati.
moduli della formazione professional organizer4

5. Gestire le e-mail

Le mail sono troppe, arrivano a tutte le ore e l’uso si è trasformato in abuso. Rivedere alcune regole di base e condividere in gruppo le migliori modalità di utilizzo può trasformare la posta elettronica in uno strumento strategico ed efficiente.  
A cosa serve
A ridurre i flussi di entrata e a gestirli in maniera ottimale per ottenere uno strumento che faciliti il lavoro e lo renda più snello.
moduli della formazione professional organizer5

6. Organizzazione dell'archivio

L’archivio è un patrimonio aziendale non valorizzato adeguatamente. Bastano poche regole condivise per trovare un sistema, cartaceo e digitale, per archiviare i documenti in modo univoco. 
A cosa serve
A individuare e progettare un sistema che funzioni per tutti, che permetta di avere un’archiviazione uniforme, funzionale e chiara, di ridurre spazi (fisici e digitali).

moduli della formazione professional organizer6

7. Riunioni efficaci


Le riunioni sono uno strumento strategico per le aziende ma spesso sono viste come una perdita di tempo.
E allora è importante imparare a farle bene.
A cosa serve
A organizzare, preparare, gestire e condurre riunioni perché siano utili e diano risultati. Ad avere linee guida chiare che rendano le riunioni efficaci. A sapere chi fa cosa e quando.
moduli della formazione professional organizer7

8. Feedback


Guardare e condividere insieme al gruppo le tappe del percorso appena concluso è fondamentale per capire cosa ha funzionato e cosa no.
A cosa serve:
Attraverso il riepilogo finale, si analizzano i risultati raggiunti e cosa è cambiato. Quali sono le problematiche emerse e come sono state risolte dai partecipanti. Quali criticità rimangono ancora da risolvere e come prevedono di affrontarle. 
moduli della formazione professional organizer8

9. Follow Up

A un paio di mesi di distanza individuiamo e valorizziamo le best practice organizzative messe in atto.
Coinvolgiamo attivamente il gruppo a mantenere fresca e viva la pratica dell’organizzazione e a individuare nuovi obiettivi di miglioramento.
A cosa serve:
Ad avere un appuntamento in cui presentare, raccontare e condividere i risultati raggiunti. A far emergere e valorizzare gli sforzi e le pratiche di successo del gruppo e delle persone. A definire nuovi obiettivi per instaurare l’abitudine al miglioramento continuo.

Vuoi saperne di più?

Vorresti prenotare il percorso formativo “Organizzazione del lavoro in ufficio” o ricevere maggiori informazioni? 
Scrivici e ti rispondiamo nel giro di pochi giorni per concordare insieme il primo incontro conoscitivo.
Oppure

Prenota 30 minuti di consulenza gratuita

Richiedi 30 minuti di consulenza gratuitaPRENOTA ORA