Il multitasking fa male al cervello – Video

Quando facciamo più cose contemporaneamente pensiamo di essere molto intelligenti perché abbiamo l’illusione di gestire contemporaneamente più attività nello stesso momento.

In realtà non è vero che il nostro cervello può fare 2 attività cognitive nello stesso momento, semplicemente il cervello è molto bravo a passare molto velocemente da un’attività ad un’altra.

Tutte le volte che il cervello porta l’attenzione su una attività, per quella attività il cervello deve riprogrammare l’obiettivo, gli strumenti, i passi da compiere per raggiungere l’obiettivo e quale è il prossimo passo da fare.

Questo continuo passare da un’attività ad un’altra, è stato dimostrato che danneggia il cervello. Anche se non avverti il danno biologico, sicuramente avrai notato che se fai più cose contemporaneamente, rischi di farle tutte male!

Per limitare i danni del multitasking è importante abituarsi a fare una cosa alla volta. E quando stai facendo un’attività è importante difendere la tua concentrazione avvisando gli altri di non disturbare ed eliminando tutte le possibili fonti di distrazione come le notifiche e i social.

I benefici di fare una cosa alla volta sono:

  • ci metti meno tempo a fare le cose
  • fai le cose con più attenzione e più cura e quindi sarai più soddisfatto del tuo lavoro
  • non avrai quella sensazione di stanchezza perenne
  • farai le cose senza stress

Prova e fammi sapere!

 

Vuoi ricevere la nostra guida veloce all'organizzazione?ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER